Gli scienziati hanno anche notato una grande differenza tra l’oggetto osservato e la Terra. Kepler-186 f è un esopianeta distante circa 500 anni luce che viene studiato già da qualche anno in quanto ritenuto molto simile alla Terra: è un pianeta più o meno grande quanto il nostro che si trova nella zona abitabile della sua stella.La sua scoperta fu annunciata in via ufficiale nell’aprile del 2014. L'unica grande differenza tra KOI-456.04 e la Terra è che l'esopianeta è grande quasi il doppio della Terra. L'anno scorso alcuni scienziati potentissimi hanno scoperto un pianeta molto simile alla Terra. La notizia interessante è che sul pianeta Kepler-186f potrebbe scorrere acqua allo stato liquido : una condizione fondamentale, questa, per poter ospitare forme di vita . Pianeta simile alla Terra Kepler-22b. Usando il metodo di misura del Earth Similarity Index, a maggio 2017 era il decimo pianeta extrasolare confermato più simile alla Terra. Pubblicato il 18/04/2014 di Staff. Il pianeta, di natura rocciosa, orbita ad una distanza tale da garantirgli un clima mite e la presenza di acqua liquida. L’esopianeta è di natura rocciosa e si presenta 1,06 volte più grande della Terra. Esso riceve dalla propria stella madre, una nana rossa, circa il 75% della quantità di luce che il nostro pianeta … Kepler-78b è però molto simile alla Terra per dimensioni e composizione. Kepler-1649c è ad oggi il corpo celeste scoperto più simile alla Terra per dimensioni e temperatura superficiale. Si trova alla giusta distanza dal suo sole, tanto che potrebbe ospitare oceani, fiumi e laghi. Ma la sua temperatura è ben diverse, la sua superficie è rovente, con temperature che potrebbero raggiungere i 2000 gradi centigradi. Il sistema ha un altro pianeta roccioso della stessa dimensione ma questo si trova molto più vicino alla nana rossa, in modo simile a come Venere orbita attorno al nostro Sole a circa la metà della distanza della Terra. La Nasa: "Potrebbe esserci acqua" Il pianeta, che è 1,06 volte più grande dalla dimensione della Terra, riceve il 75 percento della luce che la Terra riceve dal Sole. Kepler-186f: scoperto un pianeta simile alla Terra fuori dal sistema solare. Scovato dal telescopio Kepler da cui prende il nome. Kepler-1649c orbita così vicino alla sua piccola stella, una nana rossa, che un anno su Kepler-1649c equivale a soltanto 19,5 giorni della Terra. Dopo tanti “candidati”, ecco la conferma: Kepler-22b, uno degli aspiranti mondi alieni individuati dall’omonimo satellite NASA, è in effetti un pianeta extrasolare in orbita nella fascia d’abitabilità d’una stella simile al Sole. di pianeti intorno a stelle lontane. La notizia è stata data la scorsa primavera: ad “appena” 300 anni luce da noi si trova un pianeta che, forse, è adatto alla vita così come noi la conosciamo.Il pianeta è stato scoperto rianalizzando l’enorme mole di dati raccolti dal telescopio spaziale Kepler, e gli astronomi gli hanno perciò assegnato il nome, in verità assai poco accattivante, di Kepler-1649c. In termini di somiglianza alla nostra Terra, Kepler-452b batte un altro concorrente: Kepler-22b, il primo ‘gemello’ del nostro pianeta scoperto dalla sonda della Nasa 4 anni fa. Il pianeta, scoperto dal telescopio spaziale Kepler, si trova nella costellazione Cygnus a 300 anni luce dalla Terra. Kepler-1649c tra gli esopianeti è il pianeta più simile alla Terra e ha una temperatura simile. Si chiama Kepler-22b e secondo gli scienziati che lo hanno scoperto è un il pianeta più simile alla Terra. Stasera l’annuncio al mondo intero! Orbita intorno alla stella Kepler-1649, una nana rossa, a 300 anni luce di distanza dalla Terra. Il pianeta difatti secondo un team di astronomi dell’Ames Research Center della NASA ha più di una caratteristica che lo renderebbe simile al nostro e quindi sale la … A scoprirlo il telescopio Kepler, lanciato nello spazio il 7 MARZO 2009 e che ad oggi vanta la scoperta di ben 2.326 potenziali pianeti simili alla Terra. La Nasa ha comunicato oggi una sensazionale scoperta effettuata nell'ambito della Missione Kepler: esiste un pianeta con caratteristiche molto simili alla nostra Terra. Il pianeta si trova all’interno della Goldilocks Zone, a cui è stato dato il nome Kepler-186f. La Terra potrebbe non essere l'unico pianeta adatto alla vita. La NASA ha convocato una conferenza stampa questa sera a proposito di una nuova scoperta da parte del telescopio spaziale Kepler, lo strumento che ha già rilevato centinaia . Andremo tutti a vivere su Kepler, il pianeta simile alla terra. Scoperto dal telescopio spaziale Kepler è stato chiamato Kepler-186f. Lo hanno chiamato Kepler-1649 c, perché orbita intorno alla nana rossa Kepler-1649, a circa 300 anni luce dalla Terra, nella costellazione del Cigno. Annuncia Thomas Barclay, del Bay Area Environmental Research Institute al centro Ames della Nasa, in California. Vi starete chiedendo come mai, essendo simile alla Terra, non è stato identificato come suo gemello: perché Kepler-186f ruota intorno ad una piccola stella alquanto fredda ed è quindi diverso dal nostro Pianeta. Kepler-452 b è un esopianeta che orbita attorno a Kepler-452, una stella di classe G nella costellazione del Cigno, distante 1 400 anni luce dal sistema solare. È stata scoperta una nuova Terra? di Medicina OnLine «Abbiamo scoperto il cugino della Terra». Dopo tanti “candidati”, ecco la conferma: Kepler-22b, uno degli aspiranti mondi alieni individuati dall’omonimo satellite NASA, è in effetti un pianeta extrasolare in orbita nella fascia d’abitabilità d’una stella simile al Sole. Kepler-1649c, l’esopianeta più simile alla Terra mai scoperto finora di Sergio Donato - 16/04/2020 11:11 5 La scoperta di Kepler-1649c è figlia di un errore. Kepler-1649c orbita così vicino alla sua piccola stella, Kepler-1649, che un anno equivale a soli 19,5 giorni terrestri. Trovare un pianeta zona abitabile simile alla Terra per dimensioni è un importante passo in avanti». Si chiama Kepler-186F. Ha un raggio pari a 2.4 volte quello della Terra, e si trova a 600 anni luce da noi. L'anno scorso alcuni scienziati potentissimi hanno scoperto un pianeta molto simile alla Terra. NASA: scoperto Kepler-186f, pianeta simile alla Terra La NASA ha scoperto , grazie al telescopio Kepler, e per questo chiamato Kepler-186f , il primo pianeta roccioso simile alla Terra . Kepler-22b, è un nuovo pianeta scoperto dalla Nasa a 600 anni luce dalla nostra Terra; il pianeta, uno dei più simili alla Terra e molto probabilmente adatto a ospitare la vita. Kepler 452b un pianeta molto simile alla Terra. Kepler 186f, il pianeta simile alla Terra: potrebbe scorrervi acqua. Un team di ricercatori, rianalizzando dati acquisiti dal telescopio spaziale Kepler della NASA, ha scoperto un esopianeta di tipo terrestre in orbita nella zona abitabile della sua stella, l'area intorno a una stella in cui un pianeta roccioso potrebbe sostenere la presenza di acqua allo stato liquido. Un nuovo esopianeta si aggiunge alla lista dei corpi celesti scoperti dagli scienziati grazie al telescopio Kepler.Si tratta di un oggetto straordinariamente simile al nostro pianeta per dimensioni, temperatura superficiale e quantità di calore che riceve dalla sua stella. Lo hanno chiamato Kepler-1649 c, perché orbita intorno alla nana rossa Kepler-1649, a circa 300 anni luce dalla Terra, nella costellazione del Cigno. Insomma il nuovo e interessantissimo Pianeta è il primo pianeta roccioso e abitabile che ha dimensioni molto simili alla nostra Terra. Il nuovo pianeta è più grande del 10% rispetto alla Terra , è roccioso e potrebbe scorrervi … L’esopianeta è più grande della Terra solo di un 20%, è composto di roccia e ferro, con una densità analoga al nostro Pianeta.