Proprio perché il nostro Paese è comunità di vita, spieghi in che modo possa esserlo ancor di più? Perché non dire che la pace procura l’approvvigionamento di materie prime e le vendite di armi? Ma le chiedo con molta onestà: non pensa che il populismo sia meno innocuo rispetto alla razzia romana e dell’intero territorio nazionale? Sono assolutamente certo che potrà convenire con me, che questa solidarietà è alquanto diversa, infatti non unisce, perché dal basso nasce con la rinuncia e la disponibilità anche economica, mentre dall’alto non c’è rinuncia e, soprattutto, disponibilità economica. Le sembra logico questo? Di queste persone nobili, che non hanno potuto sanare i loro debiti ed aver contribuito alle spese, perché non parla? Per esempio io sono per la famiglia. Sappiamo già che anche questa nostra subirà il destino delle precedenti: non Le verrà recapitata dal Suo entourage. Non si capisce perché la storia della bellezza valga solo per i paesi? Ci dica come voi politici lottiate contro la crisi, la perdita di dignità, il ribasso della retribuzione?  La premiata ditta della casta si è persino aumentata i privilegi, che corrisponde in maggiori stipendi, e ha premiato attraverso l’occupazione di poltrone chi non lo era moralmente o addirittura raggiunto da sentenze giuridiche. Chiamaenergie positive costoro, ed io concordo con il suo pensiero. Via XX Settembre 123/a 00187 Roma. Che cosa vuole oggi il Mezzogiorno? Quali sono i luoghi di lavoro di cui parla? Oggetto: Tutela del personale militare impiegato nell’emergenza Covid 19. Nonostante la mia non fosse una gravidanza programmata, l'aver… Presidente di ASSODIPRO dal 25 ottobre 2018. I giovani sono costretti a lasciare le terre del Sud per andare al Nord e nel mondo, o quelli del Nord per andare nel mondo, negando proprio l’art.1 della Costituzione. Il Mezzogiorno vuole libertà, vuole buon governo, vuole amministrazione ragionevole, vuole giustizia, e, chiedendo queste cose, non le chiede per sé, le chiede per tutti, nell’interesse dell’Italia. Cosa si scriveva 18 anni fa e cosa succede oggi. Lei ha parlato di unità, io le dico che non la scorgo negli effetti pratici. Se non la lotta degna di quei politici di allora, siciliani degni  contro la mancanza di dignità attuale. LA SCRIVE IL PROF. PITRONE, PER ANNI FIRMA PRESTIGIOSA DEL NOSTRO GIORNALE… La stessa lettera è stata pubblicata sul profilo FACEBOOK dello stesso Pitrone. Oggi si formano le coalizioni e poi emergono i mal di pancia. Se le leggi elettorali sono anticostituzionali forse, lo è, perché non danno equilibrio in Costituzione? Addirittura di coscienza civica? E' da ritenere che gliela abbiano già inviata. Il presidente della Repubblica ha risposto al messaggio consegnatogli dai bambini il 17 febbraio, quando la rappresentante della "Pisacane 011", avev… E, in che modo le condivide? Dicono le stime che in Italia siano oltre 4,5 milioni di poveri e nuovi poveri in entrata: non le pare tanto? Meglio cambiare uomini presto, come era nella prima Repubblica. Ma non neghiamo che alla fine nord/sud si incontrano a Roma e li si fermano perché continuano ad alimentare certi problemi decennali. Vi è mancata ogni tipo di volontà. La serie B sopravvive al vostro gioco, ma è comunque etico e morale. Ma quali impegni assume per la alterazione? L’immigrazione non è il problema occupazionale degli italiani e delle imprese. Quelli della sua cerchia mi dispiace dirlo ma  non si vedono. Lei ha disertato gli ideali dei padri fondatori della Costituzione. SERGIO MATTARELLA è il nuovo presidente della Repubblica. È stata mai oggetto di discussione nei vertici alti? Questa Associazione si rivolge a Lei Signor Presidente della Repubblica quale Capo Supremo delle Forze Armate, al fine di esortare i vertici della Difesa a programmare controlli sanitari accurati (tamponi corona virus) sul personale in attività di missione sia nazionale sia estera, includendo il personale delle Unità Navali e valutando l’ipotesi di affidare il controllo a medici terzi ed indipendenti, allo scopo di scongiurare conflitti di interesse o altre situazioni note (vedasi amianto, uranio impoverito). Il Presidente Conte ha partecipato a Bruxelles al Consiglio europeo e all’Eurosummit del 10 e 11 dicembre. Invece, come si è scorto dal recente referendum costituzionale, l’intento che vi eravate prefissato era ben diverso dai propositi che avete annunciato all’indomani della disfatta e delle conseguenti dimissioni del “Premier” Renzi. Quelle mani sporche sarebbero gradite, sarebbero di unione al popolo. residente del Consiglio Giuseppe Conte, Ministro della Difesa On. Mio figlio è nato al termine di una gravidanza non complicata, con parto spontaneo. Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni. O, per dirla anche sui programmi di aggiornamento che insistono sul risparmio energetico, di cui l’Italia ha un forte richiamo dall’Europa? Le dicevo all’inizio lettera che istituzionalmente potrà sostenersi un governo, anche con tutti i suoi lati positivi e negativi, ma moralmente è lontano dalle persone. Ne abbia cura e pensiero. Mi scusi, le sembrerà una vena razzista, ma l’immigrazione Le sembra possa realizzarsi senza chiedere alla gente? Innanzi a questa utopia, non dice come effettivamente l’Italia dovrebbe ripartire in base alle consultazioni che fa ogni giorno. Una lettera inviata al Presidente della Repubblica. Martin ha 11 anni, Asperger, una forma lieve di autismo. Al Colle arrivano 12 mila lettere e mail all'anno: i giovani e l'ambiente, la paura del futuro, i migranti. Nell’augurarLe un buon lavoro, Le porgo Cordiali Saluti. Comprendo che Lei si allinei alle loro tesi e parole, ma con il 2017 è stato promulgato che le famiglie dovranno sostenere ulteriormente aumenti sulle accise di energia elettrica, benzina, autostrade ecc. In questo ho una immensa fiducia. Al termine ha tenuto una conferenza stampa.Â, Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 10 dicembre 2020, alle ore 16.05, a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Teresa Bellanova. Riteniamo che preservare la salute del personale militare sia un atto di responsabilità nei confronti della Nazione e contribuisce alla fattiva capacità operativa delle forze armate, che basano la capacità operativa ed efficienza sul benessere psico/fisico del personale. Se lei pensa che gli impegni economici assunti dal Governo possano configurarsi nell’impegno che le dicevo, la devo smentire categoricamente perché sono soldi della gente che per forza di cosa devono seguire quell’indirizzo. Gentile Presidente, esattamente un anno fa, il Governo appena costituito dichiarò: “La scuola è la priorità, poi riforme economiche e giustizia”. Per non parlare delle morti sul lavoro che lei richiama, e che mi trova ancora molto d’accordo, ma che spesso derivano da un mancato investimento delle aziende in merito, perché le tasse sottraggono risorse all’uopo. Presidente della Repubblica Italiana Dr. Sergio Mattarella, in rappresentanza dei sentimenti e della volontà delle famiglie e dei cittadini che da mesi manifestano in molte città d’Italia, le chiediamo di non promulgare la legge sull'obbligo vaccinale per i seguenti motivi: © Caserta24ore fondata nel 1999 da Gianluca Parisi, direttore del sito Paolo Mesolella | posta elettronica: redazione@caserta24ore.it | Tel:+39.0823.874383 | fax:+39.02.700504794 | whatsapp:+39.320.3210762 | twitter-instagram-facebook: caserta24ore | urgenze:+39.320.3210762 (il numero cambia, prima di telefonare controllare in questa pagina che sia lo stesso). Immagina per un attimo di vivere senza una casa? 3 per esempio, siano caduti in disuso e lei ad oggi risulta essere il Presidente della Repubblica Italiana di articoli costituzionali decaduti, ed innanzi a ciò gira lo sguardo e trova le uniche parole possibili per dire “dall'Unione ci attendiamo gesti di concreta solidarietà sul problema della ripartizione dei profughi e della gestione, dignitosa, dei rimpatri di coloro che non hanno diritto all'asilo”. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato ai Presidenti del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e della Camera dei Deputati, Roberto Fico, la seguente lettera: «Onorevole Presidente, Al centro dell’incontro la situazione delle carceri italiane, con particolare riferimento all’emergenza Covid. I bambini e i genitori della sezione B della scuola dell’infanzia durante il precedente lockdown hanno realizzato un libro da donare alle maestre al termine dell’anno scolastico. E di farlo in un momento di crisi in cui non ci sono soldi, aprire due fronti, laddove le coperture per gli immigrati si trovano (anche se sono Europei, si dubita, comunque sono sempre soldi dei cittadini. E vi dirò ancora un’altra cosa. impiegati in ogni ambito e in attesa di protocolli sanitari idonei o se già emanati, semplicemente non conosciuti. c/o Quirinale, 00124 Roma, Ai Capi di Stato Maggiore di Esercito, Marina, Aeronautica, Al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Al Comandante Generale della Guardia di Finanza, Alle Commissioni Difesa di Camera e Senato. Per favore signor Mattarella, guarisci l´Italia prima che io diventi grande. Lettera al Presidente della Repubblica; Lettera al Presidente della Repubblica. Siamo tutti d’accordo che è un dramma nel dramma. Il referendum plebiscitario che ha premiato il No, lei lo ha smontato in un nonnulla. Questa Associazione intende seguire attentamente la condizione di impiego degli appartenenti alle forze armate, che più di altri è necessario tutelare sia per la propria sia per l’altrui sicurezza, proprio per l’essenza stessa dei compiti della Difesa. Piazza Colonna, 370 Roma. Al Presidente della Repubblica Uno Stato che non investe in strutture sportive, che ha colonizzato i vertici della federazione attraverso la politica, ringrazi il buon Dio, il popolo, se ha la possibilità di generare sempre nuovi talenti, per non parlare degli sport minori assenti. , che più di altri è necessario tutelare sia per la propria, per l’altrui sicurezza, proprio per l’essenza stessa dei compiti, si rivolge a Lei Signor Presidente della Repubblica quale Capo Supremo delle Forze Armate, al fine di, sul personale in attività di missione sia nazionale, valutando l’ipotesi di affidare il controllo, a medici terzi ed indipendenti, allo scopo di scongiurare conflitti di interesse, o altre situazioni note (vedasi amianto, uranio impoverito), Qualora tale programmazione fosse stata già disposta, si chiede, a scrivente associazione, già iscritta al, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, avendo iscritti, si rende disponibile a divulgarla attraverso i propri canali di comunicazione; in tal modo si, a conclusione dell’emergenza in atto e il rientro, Riteniamo che preservare la salute del personale militare sia un atto di responsabilità nei confronti della Nazione e contribuisce alla fattiva capacità operativa delle forze armate, che, in particolar modo tra gli operatori della Difesa. Gli sperperi riguardano l’alto  indiscutibilmente. Un'altra questione, stimatissimo Signor Presidente Scalfaro, mi urge nel cuore, della quale sento una sconfinata amarezza e un profondissimo sdegno.. Come tutti sappiamo in Italia da ormai venti anni sono state (e vengono ogni giorno) soppresse “legalmente” milioni di vite umane innocenti ed indifese, nel grembo stesso della madre, grazie all'iniqua “legge 194” del 22 maggio 1978. Ha solo cambiato le parole in alcuni frasi, proponendo la solita ampollosità di una classe politica dirigenziale perdente sotto ogni punto di vista, perché deve ammetterlo che la sua classe politica ha fallito miseramente ed è necessario si metta da parte, come ha fallito Renzi che, nonostante la giovinezza, ha ragionato da vecchio, perché figlio del sistema dell’appartenenza puro. Forse dal fatto che il popolo non si sente più rappresentato dai voi politici? Il Web è uno sfogo fuori dai luoghi istituzionali, laddove la calunnia e la diffamazione possono essere condannate facilmente. Perché quando si realizza la dichiarazione ISEE le case sono conteggiate in esso come acquisite? Lei rappresenta un sistema che è istituzionalmente eletto attraverso una legge elettorale ritenuta incostituzionale, di cui concorderà che da tempo andava resa costituzionale, ancor prima della sua elezione alla più alta carica dello Stato, mi riferisco al periodo del Suo predecessore. Il Presidente Conte è intervenuto in videoconferenza alla sessione di apertura del Climate Ambition Summit 2020. I partiti che si misuravano prima con i loro programmi e uomini, prendevano i loro voti e dopo davano peso alle coalizioni. Bene, lei non ha detto nulla di nuovo che possa aver catturato i cittadini. Il presidente é infatti uno di noi e come tale non è previsto uno specifico standard di lettera formale da inviare. Vuole la libertà, ma non la vuole per sé, la vuole per tutti. Si doveva votare anche con la peggiore legge elettorale, lasciando a chi arrivava di proporsi come primo punto fondamentale la realizzazione della stessa in modo costituzionale. Gli ambienti di lavoro in Italia per la maggior parte sono scabri, non c’è felicità. Vuole sapere cosa riceveranno i bambini in futuro? Fondamentalmente, il "motore" e il principale "stesore" di questa lettera collettiva credo proprio sia stato il nostro Sebastiano Milazzo, da pochi mesi trasferito a Carinola (da Spoleto), probabilmente come misura "punitiva" per avere… Pertanto solo attuando una attenta profilassi, ovvero uno screening medico, si può ridurre il rischio di contagi e quindi arrestare e/o limitare l’espandersi della pandemia, in particolar modo tra gli operatori della Difesa. Dinanzi alla criminalità organizzata, le pare logico che la vittoria dello Stato non può avvenire attraverso l’esercizio del controllo del territorio, ma anche attraverso la realizzazione del lavoro nel territorio con forti investimenti che siano tali e portati a termine Persino sentirle dire che l'equazione immigrato uguale terrorista è ingiusta e inaccettabile, ma devono essere posti in essere tutti gli sforzi e le misure di sicurezza per impedire che, nel nostro Paese, si radichino presenze minacciose o predicatori di morte, turba non poco le coscienze, perché chi arriva in Italia non risulta malnutrito, non spiega da dove ha preso i soldi del biglietto provenienti da aree definite povere, solo pochi sono rifugiati, non condividono la nostra cultura, società e religione, si pongono sopra le leggi, ricevono tutele speciali che le gente dal basso italiana non ha, entrano richiedendo solo diritti, sono lì a battere i pugni e lo Stato a farseli battere, mentre se lo fa un italiano, sono seri guai. Vuole sapere perché non ho agevolazioni? E’ per questo le dico di non pensare agli italiani come popolo razzista, ma di un popolo che ha compreso che l’emergenza ha un altro scopo ed è senza fine. Lo sport vero lo vedi tra i giovani che vi si affacciano, nelle scuole, che praticano in strutture fatiscenti, non tra i professionisti. L’opposizione, anche partendo dal Mezzogiorno, è tutta nazionale. E, nel caso del terremoto, parla di ricostruzione di paesi belli ricchi di storia. LETTERA/APPELLO ALLA CORTE COSTITUZIONALE E AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ... vorrei capire se le misure intraprese per arginare il COVID-19 sono da ritenere costituzionali o meno, ... LA POLIZIA STRAPPA UN BAMBINO ALLA MA... EMERGENZA INFINITA: PRIGIONIA ASSICURATA; AMORE PER LA VITA! Gli allarmismi ingiustificati sono le giustificazioni di interi quartieri e periferie in degrado, laddove lo stesso Stato non può accedere dato i relativi minori uomini a disposizione. Andiamo con ordine. La P.A. Non guardi fuori l’Italia; guardi agli italiani, perché gli italiani salveranno sempre la propria patria, mentre i mercenari andranno in esilio al primo colpo di guerra, lasciando la terra che dicevano di amare, continuando a credere in quell’utopia fallita basata sul reggersi platonico, ma conservando come fondamenta il denaro e il potere. Don Luigi Sturzo, altro eccellente siciliano, osava dire che lo Stato sarà libero solo quando la scuola sarà libera. Una frazione di “frontiera” abitata da circa tremila anime, amministrata da due Province (Napoli e Caserta) e… Sono tanti gli italiani che domani non avranno un posto di lavoro pur continuando ad essere debitori col mutuo e ci sono anch’io in questa categoria. In mattinata, l'intervento all’assemblea Coldiretti. Dignità e retribuzione sono parole ben lontane dal peso che lei mette in serbo alla sua coscienza. Ai piccoli della 4^B della scuola elementare di Varmo, infatti, che fa capo all’istituto di Codroipo, era stato affidato un consueto compito in classe: dovevano redigere una lettera indirizzata al presidente Sergio Mattarella. Ma, invece di parlare dell’evento sismico in sé, che è tipicità del movimento delle faglie terrestri, perché non parla dei Piani Regolatori Comunali rimasti obsoleti, che nelle Zone A non consentono seri interventi sull’agibilità strutturale dell’edificio, se non con un fortissimo investimento che le famiglie non possono sostenere, per cui si preferisce lasciarli così com’è, cioè inagibili. Non si sa sino a quando durerà? Egregio Presidente, tra un paio di settimane abortirò!! Pubblicato da: David Vagni. Caos uffici postali, il sindaco di Roccavignale scrive al presidente della Repubblica l'analisi Era post-Covid, Bassetti: “Febbre gialla candidata per prossima pandemia” A Ministro della Difesa. Ai Capi di Stato Maggiore di Esercito, Marina, Aeronautica. "Ho trent'anni e sono incinta" Egregio Presidente, sono incinta. Invece lo avete fatto dando per scontato che i cittadini avrebbero capito. Per non dirle delle imprese che chiudono, tante, troppe, di continuo, ininterrottamente, stressate dalle tasse e dalla mancata competitività per esempio, con i cinesi, o venditori ambulanti esentasse, spesso immigrati. Capo di Stato Maggiore della Difesa Gen. Enzo Vecciarelli. non ha necessità di tanti sprechi per costoro, ma bastano solo dei funzionari adeguati al servizio da offrire con buste paga non eccessive, già cinque mila euro sarebbero più che sufficienti, denotano quello scalino salariale necessario. L’Italia vende armi per la pace? Onorevole Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica italiana, come promesso, Le scriviamo questa terza lettera, tenendo fede agli impegni da noi presi nei Suoi confronti. Per questa forma di giustizia che discrimina la sicurezza delle persone nel territorio, a parte le filosofie, si rimane in balia del criminale di turno o delle bande, senza che vi sia certezza di una sanzione per il  reato commesso. Le sembra normale un sistema del genere sottrarre in un solo colpo euro 960,00? Lì non troverà un dipendente morire per mancanza di sicurezza, né per troppo lavoro, perché ai pochi e veri dipendenti pubblici, a cui va posta una medaglia per il servizio reso allo Stato, corrisponde un’altra evidente fetta che fa comunella col sistema politico locale ecc., cosa che lei ben conosce e non cita, la cosiddetta “mafia amministrativa” di largo uso nel Sistema Italia, clientelismo allo stato puro. La storia d’Italia, nonostante il nord lo ha sempre additato come qualcosa di negativo, denigrando la locuzione dei termini di illegalità, come se al Sud fossero più ingenti che al Nord, invece sono uguali in tutto tranne nelle frodi perché se è vero che il Nord investe in opere, è vero anche che la corruzione ha guadagni più ingenti. Vuole sapere cosa ne penso della classe politica di cui fa parte? Nel pomeriggio, un incontro con il Capo del Governo della Repubblica tunisina e la partecipazione al convegno ‘Next Generation Italia - Un nuovo Sud a 70 anni dalla Cassa per il Mezzogiorno’. Il lavoratore lavora, ma non dice nulla perché alla prima parola ha una valigia pronta davanti l’uscita dell’ingresso, tanto uno ne esce e cento ne entrano, senza poter contare anche sulla formazione, a volte può anche non servire nelle società di servizio convenzionate con gli Enti. Lorenzo Guerini. La conosce quest’Italia? Ricevendo gli 80 euro, ho perso 160 euro che sono andati in carico alla mia busta paga, che è cosa diversa dagli assegni famigliari. Previdenza complementare. Fuorché la denuncia di qualche povero disgraziato cittadino, è palese che nessuno vigila in materia. La inviterei a guardare agli atti politici che da Roma in poi si dirimono per il territorio, persino dall’Europa e dall’America, per ammettere che è per prima la politica che nega la verità e falsifica la realtà, anche e soprattutto attraverso i media. Lei parla di cittadini che non devono essere di serie B. Una settimana dopo aver scritto la prima lettera al Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi (leggi la lettera), Padre Prisutto decide di scriverne una seconda dopo aver tratto “ispirazione” da un programma visto alla tv.. Egregio Presidente, le invio ancora un’altra lettera sperando che la sua efficiente segreteria non la censuri o non la cestini. Auguri di Assodipro con l’auspicio che sia anche il Presidente del rinnovamento e dei diritti per i militari. Autore della lettera: Martin. Apri un sito e guadagna con Altervista - Disclaimer - Segnala abuso - Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario, Intervista al poeta capuano Giuseppe Cesaro, NAPOLI TRA SAVIANO E I POLITICI COMPRESO DE MAGISTRIS, Caserta: variazioni di bilancio, il sindaco si salva ma resta sotto tiro - Il Mattino, «Noi, al confine fra tre comuni: ogni 50 passi rischiamo la multa» - Il Mattino, I tentacoli criminali sulla provincia di Caserta: è nella Top 10 per rischio di ‘permeabilità’ - CasertaNews, Reggia Caserta: Muti dirige concerto nel Teatro di Corte - Agenzia ANSA, Oss e infermieri di Caserta con contratti di somministrazione stabilizzati - Nurse Times, Orta di Atella, in provincia di Caserta, è il comune con l'età media più bassa d'Italia | - CasertaWeb, Reggia di Caserta, nuova "luce" sulla Sala del Presepe Reale - Made in Pompei, "Bloccata in Romania", ma era a Caserta: la telefonata che incastra la madre della neonata - PalermoToday. Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina! La lettera inviata al presidente della Repubblica da parte di Andrea Buragina socio dell’ANGSA Lombardia (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), padre di un ragazzo autistico O della corruzione degli stessi privilegiando alcuni, i più ricchi o benestanti, rispetto ad altri? O di fare entrambi insieme? Mi riferisco al diritto/dovere tra elettore ed eletto, che è stato stravolto in nome del bipolarismo e della maggioranza nelle aule. Le statistiche di cui parla non raccontano questi aspetti anche perché non reali. Siamo nel 1875 tanto che togliendo qualche termine e proiettandoci ad oggi, pertanto a distanza di ben 141 anni, cosa è cambiato da allora se non il passaggio dalla Monarchia alla Repubblica? Lei continua a parlare ancora di valori fondamentali? Lei esordisce dichiarando di aver visitato numerosi territori, incontrato tanta gente e conosciuto esperienze, ascoltando speranze ed esigenze. Non la biasimo se attesta che il problema numero uno è il lavoro che manca. Ma dimentica le tante morti, forse più di trecentomila, che hanno posto fine alla loro vita perché non hanno avuto più alcuna speranza dallo Stato. Perciò io vi dicevo, o signori, che quest’opposizione che si volle, nelle ultime elezioni, definire come regionali, io le ritengo come l’antesignano di quel movimento di libertà che conquisterà tutto il paese”. Questa moralità, si dovrebbe chiedere, da cosa deriva o, a partire da dove è cessata? Giungendo ai migranti, Lei parla di tensione, come a dire che il popolo è uscito di senno. Per chi proviene dal basso,  la Repubblica è un valore fondamentale. Soprattutto come pensa, e lo pensano anche i rappresentati del neo Governo eletto, di ripristinare il lavoro quando al sud mancano le imprese? Le sembra seria questa politica? In questo contesto banale ed assurdo, si riscontra un criterio “costituzionale” quasi incontestabile, ma moralmente discutibile, di fatto lontano dalla gente. E’ quella che scriveranno i circa 500 bambini delle scuole di Polvica per descrivere la situazione difficile della loro comunità in piena e profonda emergenza ambientale. a danno degli appartenenti alle forze armate ancora oggi oggetto di iter giudiziari, chimici, radioattivi e cancerogeni con conseguenze mortali, invasive con danni permanenti, in questa fase particolarmente delicata. Il Consiglio dei Ministri è convocato in data 10 dicembre 2020, alle ore 16.00, a Palazzo Chigi, Lettera al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’aumento degli occupati, stime o non stime Istat, è correlato allo sfruttamento di questi individui con contratti sottostimati a cui non possono dire no. Fa anche un richiamo allo sport. POLVICA DI NOLA - Una lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Per scrivere al Presidente della Repubblica si può ricorrere alle vie telematiche oppure alla classica lettera cartacea. Se permette però, il dovere che evidenzia purtroppo non può, e non deve riguardare la solidarietà che dal basso della popolazione è sempre presente e imperituro ad ogni disgrazia con cui voi ci marciate sopra. In questa emergenza molti appartenenti alle forze armate (compresi gli appartenenti ai corpi di polizia militare), nella fase iniziale hanno svolto servizi di ogni tipo, sovente senza nessun ausilio D.I.P., quindi esposti a rischi di contagio ad oggi nemmeno accertati e comunque ancora impiegati in ogni ambito e in attesa di protocolli sanitari idonei o se già emanati, semplicemente non conosciuti. La serie A attesta il suo gioco su una protezione e un guadagno non etico e non morale. Sostenere le famiglie significa sorreggere la natalità, che in Italia è stata letteralmente annientata dalle vostre politiche azzardate. In secondo luogo, ringrazio in anticipo per l’attenzione che vorrà dedicare al mio appello. Quella di sostenere la Teoria Gender, finanziata con ben 200 milioni di euro con la buona scuola, atta a sostituire la sessualità dei bambini attraverso l’ideologia? Ma cosa ancor più grave, visto che Lei dice che dobbiamo sentirci europei, esprima solo una delle ricchezze che ha avuto la gente con l’ingresso in Europa?. Quante sono le famiglie senza tetto?. Lei Signor Presidente si è rivolto agli italiani affermando il senso dell’unione e della solidarietà vissuti attraverso gli eventi negativi che hanno colpito persone e territorio. In Italia esiste il campionato di serie A e di serie B, che si gioca sul sociale, sulle scelte che voi maturate. Al centro dei colloqui le relazioni bilaterali anche in vista della futura istituzione della Zona Economica Esclusiva da parte italiana. Incostituzionale non è solo il Porcellum, lo è il Mattarellum, lo è finanche l’Italicum a quanto pare. Purtroppo, al decreto legge corrispondono numerosi altri effetti di cui non si fa menzione. di Cosimo De Nitto, Vincenzo Pascuzzi – 11 febbraio 2015. Mi chiedo perché insistere su questa proiezione fantastica? Per esempio, c’è gente che non ha da mangiare: secondo lei questa gente è comunità di vita? Di questo sente di parlarne sui servizi di informazione? I sacrifici ad oggi li ha affrontati solo la gente. Il Sud da cui lei proviene non è diverso dal Sud in cui Crispi scriveva: “le province del mezzogiorno sono uscite da un profondo dispotismo ed hanno abitudini che non possono facilmente conformarsi a quelle delle altre parti d’Italia. La sanità oramai è per i ricchi. Non è nella risposta di retorica dei politici, nel vuoto, che si trova una saggia controproposta. E, se parla di illegalità, spero si renda conto che la popolazione in questo termine non si identifica davvero, mentre tra i piani alti si scorgono notevoli incertezze e dubbi. Ammettendo che se le cose fossero state giuste, entrambi non dovrebbero esistere? Esimio Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma questo non ha a che fare con l’opposizione politica. Ne ha sentito parlare per caso? Attualmente militare in servizio, Militari – Forze di Polizia – Pubblico Impiego – Volontariato – Consulenza legale/disciplinare/penale/amministrativa. L'ultima lettera presentata venne scritta nel 1969, sulla scia della missione Apollo 11, da tre bambini di Tortoreto, un piccolo paese abruzzese, nell'intento di chiedere al presidente della Repubblica un aiuto per poter andare su Marte.